Sommers torna alla regia di un imponente Blockbuster d’oltreoceano dopo che lo avevamo lasciato (meno male?!) al suo ultimo film, ossia Van Helsing…figura di grande fascino quella del cacciatore di vampiri, ma resa a mio parere ridicola da Sommers stesso.

Lo ritroviamo a dirigere una truppa di super dota..super pompa..una truppa di superguerrieri che non rispondono a nessuno (già…se li chiami al telefono…ti riattaccano) pronti a sgominare qualsiasi attacco gli venga rivolto contro. Vediamo così i nostri due protagonisti interpretati da Channing Tatum e Marlon Wayans, ( si proprio lui, Shorty di Scary Movie, mi aspettavo durante la visione un:”Bellaaaaaaaaaaa!”) arruolati all’ interno dei Joe per dar la caccia al terrorista Destro e a tutta la sua crew di sfigatissimi e fintissimi scagnozzi, a partite dal Dottore (Darth Vader con i capelli lunghi), vera e propria mente dei nemici, pseudo-ideatore delle nano macchine e di molti altri gingilli posseduti da quest’ultimi.

Al fianco del Dottore troviamo anche La Baronessa (Sienna Miller), misteriosa figura che con il proseguo (aimè) del film si rivelerà MOLTO più amica che nemica. Risparmio la descrizione degli altri membri dei Joe semplicemente perché non ne ho voglia. La visione del film è a mio parere sconsigliata a chiunque, fan della serie tv anni 80 compresi, il film è indirizzato ad un pubblico che varia da un età dai 5 ai 10 anni e non sto scherzando dicendo ciò! Lo sceneggiatore non è che si sia dato un gran da fare…provo ad entrare nella sua mente:”Mmmm…bene bene..ci sono dei buoni..che combattono contro i cattivi..sì..ecco..ci buttiamo dentro effetti speciali da 150 milioni di dollari e il film è fatto..sìììììììììì!”(esultanza collettiva, Sommers e attori compresi). Pensavo che l’unico in grado di sfornare film con sceneggiature del genere fosse Michael Bay ma mi sbagliavo e alla grande.

Effetti speciali che deludono moltissimo in parecchie scene, prima fra tutte, l’inseguimento in moto fra le vie di Parigi, vi giuro, non pensavo si potesse guidar la moto in quella maniera, evidentemente i Joe non sono soggetti a gravità, per carità vedendo film del genere sai a cosa vai incontro, però vi è un limite a tutto anche alla decenza..eh dai! Parecchie scene cadono proprio nella più totale e profonda indecenza..tanto 8 euro li ho spesi io! (ormai risparmio con parsimonia per andare al cinema).

Non mi sento neanche più di tanto di criticare gli attori che con dialoghi così fanciulleschi e ruoli altrettanto ingenui di meglio non potevan fare.

Insomma evitatelo nella maniera più assoluta, oppure andate a vederlo se vi sentite ancora bambini/superpatrioti con tanto di fucile a tappi.

httpv://www.youtube.com/watch?v=qeAZWlszI50

Post Correlati Leggi anche...