Nerd Show, il festival del videogioco, del fumetto e della cultura pop al tempo dei social

Tra gli ospiti della prima giornata Giovanni Muciaccia, storico volto della trasmissione Art Attack, il Blogger “Signor Distruggere” e, tra gli yotubers, iPantellas, La Sabri, Sabaku No Maiku. Nell’area fumetti sarà possibile ammirare la performance artistica di Kim Jung Gi e incontrare disegnatori di fama mondiale come Dave Johnson, Eric Canete, Riccardo Federici, Mirka Andolfo, Samuel Spano

Tutto pronto per il debutto di Nerd Show, il festival del videogioco, del fumetto e della cultura pop al tempo dei social che aprirà i battenti domani, sabato 10 febbraio, a partire dalle ore 10:00. Una manifestazione inedita, organizzata da BolognaFiere che sin dalla prima edizione propone un programma ricchissimo e coinvolgente rivolto a tutti,appassionati e non. Oltre 150 gli ospiti: molte le star della rete che contano milioni di fans, tra cui Favij, lo Youtuber italiano più seguito, il blogger Il Signor Distruggere, il cantante Giorgio Vanni, il divulgatore informatico Salvatore Aranzulla e il volto storico di Art Attack Giovanni Muciaccia. Saranno presenti anche le più importanti case editrici di fumetti. E poi i principali protagonisti del mondo dei fumetti (da Dave Johnson a Eric Canete, da Riccardo Federici a Mirka Andolfo, da Samuel Spano a Loputyn), 300 postazioni free to play per provare le console del futuro e riprovare quelli del passato, tornei in simultanea di videogames che hanno fatto la storia (e la fortuna) del settore, 1000 metri quadrati di esposizioni in mattoncini Lego con le opere più incredibili, centinaia di espositori ed eventi dal vivo per conoscere, discutere, riflettere, ballare, cantare.

LA PRIMA GIORNATA

Partenza al fulmicotone sin dall’apertura con appassionati e curiosi di videogames che nell’area Gamers & Games Arena troveranno, tra le altre, le postazioni per Call of Duty WW2, Dragon Ball FighterZ, Street Fighter V e Gears of War 4; potranno iscriversi ai vari tornei che si susseguiranno per tutta la giornata dedicati a Street Fighter V, Rocket League 2vs2, Fifa 18, Call of Duty WW2 e Rainbow Six Siege per Ps4, Super Smash Bros per WiiU Nintendo e Fifa 18 per Nintendo Switch, riservato, quest’ultimo, ai bambini dai 6 ai 10 anni.

I più piccoli avranno poi la possibilità d’incontrare anche lo storico volto della fortunata trasmissione Art Attack – Giovanni Muciaccia – che alle ore 16.30 salirà sul Palco Spettacoli dove alle ore 18.00 andrà invece in scena “La nuova frontiera della satira” raccontata dal “Signor Distruggere” Vincenzo Maisto, blogger del momento capace di smantellare con grande ironia e strepitosa lucidità le “follie” dei frequentatori dei social (e non solo). Star dei social con milioni di iscritti ai propri canali, gli Youtuber arrivano a Bologna con un ampio programma di appuntamenti che nella sessione di sabato vedrà gli show di Michele “Sabaku No Maiku” Poggi, i PirlasV, Simone “Erenblaze” Caglioni, Sabrina “La Sabri” Cereseto, iPantellas.

Andrea Bottazzi

Classe 1990. Si affaccia a questo vasto mondo alla tenera età di 3 anni, grazie ai genitori che per farlo star quieto lo piazzavano davanti a Ghostbusters 1. Col passare degli anni gli interessi mutano, l'arroganza aumenta ma, questo mondo lo accompagnerà sempre, molto probabilmente fino alla tomba. Appassionato di Viaggi, Serie TV e Cinema. E' politeista, crede in David Hasselhoff, Steven Seagal, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis e negli Iron Maiden.
Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...