Avviso ai naviganti, questa NON sarà una tipica recensione, non conterrà foto, ne battute, ne speranza! In compenso sarà pieno di parolacce, spoiler (quindi occhio, se non lo avete visto fermatevi qui), mi occuperò soltanto della trama, niente montaggio o recitazioni o fotografie, ci hanno già pensato i miei colleghi qui e qui, e dato che sono d’accordo non mi dilungo, esporrò solo difetti (a mio parere) di trama con abbondanti eccessi di nervosismo e frustrazione. Niente di allegro quindi, se volete sapere i motivi per cui questo film secondo il mio modesto parere NON è degno di chiamarsi Star Wars, procedete pure.

1-BATTUTINE E ECCESSO DI SIMPATIA – per alcuni questo è stato il maggior motivo di rigetto, non per me, mi ha disturbato non poco se devo essere sincero, ma c’è stato di peggio. Sono un amante delle battute e dei siparietti, li ho graditi in TFA perché non erano ingombranti. Qua sono davvero troppe e troppo marcate, stonano, no bueno…

2-LA PASSEGGIATA SPAZIALE DI LEIA – La principessa Leia presente in 4 episodi di star wars, non ha mai spinto il suo uso della forza oltre a qualche comunicazione telepatica con il fratello gemello (che poi sono cose che succedono senza scomodare la forza) e tutta a un tratto, si mette a fare Starlord nello spazio cosmico senza casco. Anche no!

3 – Il RETAGGIO DI REY – Questa non è una questione negativa in senso assoluto, siamo stati abituati in passato a colpi di scena che collegano i personaggi tra loro; qui il colpo di scena, sapientemente preparato in modo che i fans facessero teorie e viaggi mentali vari, è che non c’è nessun cazzo di colpo di scena. Viene dal nulla, è figlia di rottamai spaziali…..fantastico….e quindi?  Dopo film interi spesi a spiegare che i Jedi devono allenarsi duramente per utilizzare la forza,  possibilmente iniziando da bambini, questa a 20 anni si sveglia maestro jedi senza alcun motivo. Qui il magone mi era venuto già con TFA ma speravo che venisse giustificato in LJ, col cazzo, si rincara la dose….. avrei preferito che fosse la nipote di Obi-Wan? certo!! Mi sarei accontentato anche se fosse stata la figlia della seconda cugina di terzo grado di Palpatine, ma pare che qui non ci sia nessuna connessione….. vabbè, fanculo, il personaggio mi piace…. Manderò giù anche questa!

4 – LEADER SUPREMO SNOKE – Qui arriviamo all’apice del giramento di palle; ha passato metà film a dimostrare che il suo potere è sconfinato, connette tra di loro due Jedi, spara fulmini che in confronto Darth Sidious sembrava Pikachu fuori forma, e poi… si fa fregare come l’ultimo dei coglioni, e insieme a lui è morta anche la mia speranza di capire chi fosse. Come facesse ad essere cosi forte, chi lo ha addestrato e il suo ruolo nella vicenda…. Uffff, mi dispiace, non voglio passare per fanatico degli spiegoni, ma odio le cose che non si chiudono, o si chiudono senza una ragione. Forse ha ragione Macaco, forse sono un’ ottuso vecchio che ha bisogno di essere legato ai suoi 10 comandamenti, ma le cose che non hanno senso mi sono sempre state sui coglioni… e almeno in Star Wars non ce ne sono mai state… fino ad ora…

5 – LA FINE DEGLI SKYWALKER – E’ finita, sono finiti, non ci sono più Skywalker, l’ultimo esponente della dinastia che ha guidato Star Wars dall’inizio è quel pistola di Kylo Ren aka Ben Solo. Tanto cazzuto e performante quando indossa la maschera, quanto inadeguato quando se la toglie, e non sto parlando di estetica attenzione, parlo a livello emozionale. Non è cattivo, è un cucciolo che si sente tradito, se non cambia la caratterizzazione del personaggio da cane bastonato a cane rabbioso non ce lo posso vedere come prossimo cattivone, mi sta quasi simpatico poverino….

CONSIDERAZIONI FINALI

Mi è piaciuto! no dico sul serio!! Bel film, montaggio a parte, è davvero un bel film. Se si fosse chiamato Fuga dall’ammiraglia o Alla ricerca del mastro di chiavi, avrei gradito… purtroppo hanno deciso di chiamarlo Star Wars  Ep. 8, quindi cambia tutto. Me lo fa andare di traverso, è una cosa viscerale, non mi si può convincere del contrario perché io stesso vorrei convincermi del contrario e non ci riesco.  BOCCIATO! E se qualcuno non è d’accordo con me o si sente offeso da ciò che dico, me ne farò una ragione. Che la forza sia con voi

Pigio

Nerd atipico in quanto amante della Fagiana, da anni l'illustre sottoscritto è appassionato di film, manga, anime, videogaming e compagnia bella, grazie al figlio ha riscoperto la gioia di montare lego, che unita alla passione per star wars, lo rendono uno dei più grossi scialacquatori del reame. Perche un'opera sia pregevole ai suoi occhi, basta che contega umorismo, bagni di sangue gratuiti o navi spaziali.
Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...