Se siete a conoscenza della storia di Android, avrete probabilmente sentito parlare di Andy Rubin. Andy è il co-fondatore e l’ex CEO del robottino verde, ed è considerato l’uomo dietro al lancio del Nexus One, quindi uno che la sa lunga. Secondo Bloomberg, Rubin oggi sta lavorando ad una nuova compagnia che produce hardware, e si sta preparando ad annunciarla a breve, con il nome di ‘Essential‘. Secondo le informazioni il primo prodotto presentato dovrebbe essere uno smartphone privo di bordi, con dimensioni inferiori all’ Iphone 7 Plus ma con display più grande, e con altre features su cui il team composto da 40 ingegneri (provenienti da Apple e Google) sta lavorando.

andy rubin

Una di queste è un soluzione simile al 3D touch di Apple. Non saranno solo questi i suoi punti di forza perchè secondo la fonte, questo smartphone avrà un connettore proprietario che permetterà la ricarica e una modularità in stile Motorola Moto Mods, con moduli intercambiabili a seconda della necessità. La compagnia sta anche sperimentando un design con bordi di metallo e un posteriore fatto di ceramica.

andy rubin

Moto Mods by Lenovo

Questo non è il solo device su cui stanno lavorando, ma è l’unico di cui si hanno notizie. Del sistema operativo non se ne è parlato ma fatico a credere che verrà scelto qualcosa di diverso da Android. Andy punta a vendere lo smartphone per metà di quest’anno ad un prezzo simile ad Iphone 7. Non ci resta che aspettare e sperare che venga presentato il prima possibile.

Source :

Bloomberg

Related Posts You Also Might Like