Howard è un papero alieno che sa il kung-fu (dovremmo chiamarlo quack-fu in onore al fumetto) e che un giorno viene trasportato da un raggio laser sul pianeta Terra. Qui fa amicizia con la cantante rock Beverly Switzler e, tra una canzone ed un’amicizia che nasce, Howard deve sventare un piano colossale.
“Il peggior film del decennio”: questo il premio che i Razzie Awards hanno conferito a questo film nel lontano 1990. Ma nel 1987 (l’anno dopo la sua uscita) venne candidato – sempre ai Razzies – a ben 7 nominations, vincendone quattro. Insomma un successone, no? Ultimo – ma non ultimo – c’è la faccenda “George Lucas“, produttore del film che, appena visto il risultato montato, decise di non riconoscerlo e, dunque, di dissociarsi dal progetto.

Con tutti i possibili piedi nella fossa, questo film non poteva di certo essere brillante e, soprattutto, guadagnare un botto al botteghino. E infatti fu un flop assurdo e la gente non lo apprezzò. Come viene definito spesso è una pellicola che non sa a chi mirare: adulti? Bambini? Il risultato è pessimo e rimane troppo adulto per i bambini e troppo bambinesco per gli adulti. E cosi ci ritroviamo a dover assistere ad uno scempio di prima categoria su un piccolo papero che si atteggia come un ninfomane e finisce a dover affrontare una battaglia finale su un deltaplano.

Ma c’è qualcosa all’origine di tutto ciò: un fumetto Marvel. Infatti Howard il papero nacque sulle pagine dei fumetti Marvel da Steve Gerber – uno dei migliori sceneggiatori degli anni passati – e posso affermare che il film non c’azzecca nulla con il fumetto. Ma questo si percepiva sin dall’inizio.

Indigesta oppure no, la pellicola è diventata comunque un cult e i ragazzini degli anni ’90 (soprattutto in Italia) si ricorderanno vagamente della pellicola perchè trasmessa spesso da reti in chiaro nelle giornate d’inverno. Se proprio dobbiamo essere pignoli…Non è poi cosi brutto…Uno sguardo glielo darei se fossi in voi.

SCENA DA RICORDARE: Tutta la sequenza iniziale di Howard sul suo pianeta natale

BATTUTA DA RICORDARE: “Se Dio avesse voluto farci volare…Non ci avrebbe fatto perdere le ali!”

CONSIGLIATO A: i Marvel-maniaci e i bambini dentro

httpv://www.youtube.com/watch?v=SzI-ZbcK_sw

Post Correlati Leggi anche...

  • Sarà che l’ho visto quando ero piccola, ma io lo ricordo trash e meraviglioso!! XD