Le Necronomidol sono un gruppo nato dall’idea di Ricky Willson, un americano residente in Giaplandia. Il concetto che stava (e sta tutt’ora) alla base della creazione del gruppo è quello dell’anti-idol.

necronomidol manga
Le idol giapponesi, infatti, sono tendenzialmente dei gruppi femminili costruiti a tavolino e molto stereotipati. La pressione commerciale è però così alta da trasformarle spesso in «meteore» che durano poche stagioni.

Prezzo: EUR 185,22

Quindi molti produttori cercano di sottrarre le loro unit da questo gioco morboso. A differenza della Pamyu, che ha cavalcato l’onda del kawaii più puro, il buon Ricky (forte della sua cultura occidentale) si è buttato su un genere più dark metal.
Ovviamente si parla sempre di una musica costruita attorno a delle ragazzine nipponiche;nonostante ciò l’ultima formazioni del gruppo vanta un talento non indifferente. A questo proposito vi invito ad ascoltare il loro singolo ITHAQUA.

Le componenti attuali sono: Risaki Kakizaki, Hina Yotsuyu, Rei Imaizumi, Himari Tsukishiro e Sari.
Quest’ultima è probabilmente il membro più particolare ed emblematico del gruppo che costituisce quasi un caso a sé stante.
Cavalcando l’onda dei manga con le star dotate di «identità segreta» (vedi Creamy od il più recente Detroit Metal City) Sari si presenta sul palco con il volto nascosto da un pesantissimo trucco ed il corpo coperto da vestiti accollatissimi, mantellina e calze. Le uniche parti visibili sono le mani.

necronomidol sari
Questo le consente di avere una vita artistica separata da quella «normale». Infatti, una volta toltasi la maschera, lei dichiara di vivere come una ragazza qualsiasi. Su Instagram gioca parecchio sulla cosa.
Ignoro se questa doppia identià sia vera o costruita ad arte, ma sicuramente colpisce la fantasia dei fan. Aggiungiamo il fatto che la voce di Sari è veramente bella e che la ragazzaha un talento non comune (e sicuramente ben coltivato) ed otteniamo un elemento trainante.
Nulla di particolarmente dirompente ma le Necronomidol un po’ di attenzione, secondo me, la meritano.

Luigi Fontana

campione indiscusso della lega pokemon categoria asilo nido, la sua carriera sportiva venne stroncata dalla fine della produzione di Big Jim Global Command. Ridotto a stato vegetativo si è ritirato in uno sperduto paese montano ove vive tutt'ora in compagnia di un Commodore 64, un Critter ed un gatto.

Related Posts You Also Might Like