Deadpool torna al cinema con tutta la sua irriverenza e scorrettezza in un nuovo capitolo che, ve lo anticipo subito, è ancora migliore del primo.

Il nostro mercenario chiacchierone è finalmente insieme alla sua Vanessa ma continua a lavorare come sicario a pagamento, e ammazza di qua, ammazza di là alla fine non tutti ti vogliono bene e ci sarà un prezzo da pagare.

Ma alla fine della fiera la storia di questo Deadpool 2 non conta molto, la vedrete al cinema da voi, la storia è solo un pretesto per una serie infinita di gag una più divertente dell’altra, una più scorretta dell’altra. Il gioco metatestuale già iniziato nel primo film qui si fa più intelligente ma anche più presente, e ogni scelta sia stilistica  che di scrittura va al servizio dell’umorismo dilagante ma mai fastidioso in cui immerge tutto il film.

Il Budget si è alzato molto e si vede, e avere alla regia David Leitch (John Wick, Atomic Blonde) aiuta molto con scene d’azione coreografate e girate da paura.

Il cast allargato, anche se non troppo, aggiunge un sacco di nuove situazioni interessanti con personaggi simpaticissimi come Peter (genialata dell’anno) Domino (Zazie Beetz) che ha le scene d’azione con il wow factor più alto. Poi c’è Josh Brolin che quest’anno dopo Thanos interpreta un altro truce cattivone con cui è facile empatizzare, ma che sopratutto è facilissimo da sfruttare per una serie infinita di battute metacinematografiche.

Insomma un secondo capitolo che convince, diverte tantissimo e che conferma che l’operazione Deadpool funziona, grazie anche ad una campagna promozionale veramente strepitosa ed esilerante quanto il film. Ora bisognerà vedere se e come potrà continuare, Ryan Reynolds sembra intenzionato a continuare a vestire il costume rosso di Deadpool, bisognerà però sicuramente alzare un po’ il livello in un eventuale terzo capitolo che dovrà offrire una storia vera e appassionante che non serva solo da pretesto per le gag, che seppur divertentissime, se reiterate ancora potrebbero iniziare a stancare.

Ma non fasciamoci la testa prima del previsto, correte al cinema a morire dal ridere con questo Deadpool 2 e mi raccomando non azzardatevi ad alzarvi prima della fine dei titoli di coda, che c’è la scena post credit migliore della storia.

 

Qui nel nostro store potete acquistare le istruzioni per costruire Deadpool in versione LEGO BrickHeadz

FINE

 

Prezzo: EUR 8,56
Prezzo: EUR 8,56

Giovanni Montanari

Mi piace: scrivere, guardare, ascoltare, camminare. Non mi piace: parlare, prendere il tram, le persone. Guardo film tutto il giorno.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like