Ebbene sì, come avete visto dal titolo, BonusXP, Inc. ha pubblicato una nuova avventura grafica per smartphone basata sulla prima stagione di Stranger Things!

Abbiamo già capito che Netflix, in fatto di marketing, sa il fatto suo e dopo aver pubblicato vari poster promozionali (con vari riferimenti ai film horror anni ’80), se ne esce con una nuova avventura grafica ufficiale, totalmente in italiano, a 16 bit e in pieno stile Nintendo!

La storia è abbastanza semplice,siamo sempre ad Hawkins ed è sempre il 1984 e in questa nuova avventura, dovrai guidare Eleven, Dustin, Mike e Lucas ala ricerca di Will per sconfiggere il Demogorgone!

Si potranno esplorare Hawkins, la foresta di Mirkwood e gli Hawkins National Laboratory e il Sottosopra proprio come nella serie TV, utilizzando i diversi personaggi ognuno con le sue abilità specifiche.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si picchierà chi si dovrà picchiare, si esplorerà dove si dovrà esplorare, bisognerà risolvere alcuni enigmi con le abilità esclusive di ogni personaggio, per esepmio: Lucas può inchiodare qualcosa con il suo Rocket Wrist mentre Nancy ha un’intera collezione di mazze da baseball con cui menerà forte. Nel frattempo, tra una camminata e l’altra, bisognerà raccogliere tutti gli Eggos possibili, per sbloccare qualcosa alla fine del gioco.

Per chiunque abbia adorato la prima stagione, questo è un must a cui bisogna assolutamente giocare!

Scarica qui la tua versione per iPhone e iPad

Scarica qui la tua versione Android

La seconda stagione di Stranger Things è in esclusiva su Netflix dal 27 Ottobre 2017.

Andrea Bottazzi

Classe 1990. Si affaccia a questo vasto mondo alla tenera età di 3 anni, grazie ai genitori che per farlo star quieto lo piazzavano davanti a Ghostbusters 1. Col passare degli anni gli interessi mutano, l'arroganza aumenta ma, questo mondo lo accompagnerà sempre, molto probabilmente fino alla tomba. Appassionato di Viaggi, Serie TV e Cinema. E' politeista, crede in David Hasselhoff, Steven Seagal, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis e negli Iron Maiden.
Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...