Qui è Jack Burton, del Pork-Chop Express, che parla a chiunque sia in ascolto. Come dicevo sempre alla mia ultima moglie, io mi rifiuto di guidare più veloce di quanto possa vedere, e a parte questo è solo questione di riflessi. I consigli del vecchio Pork-Chop Express sono preziosi, specialmente nelle serate buie e tempestose, quando qualche maniaco alto due metri e mezzo e con l’occhio sanguigno vi artiglia il collo e vi pianta l’unica testa che avete contro la parete di un bar chiedendovi se avete pagato il conto… Voi fissate a vostra volta il primitivo negli occhi e ricordatevi quello che il vecchio Jack dice sempre in casi come questi. Domanda: “Jack hai pagato il conto?”. “Sì ti ho spedito l’assegno per posta”.

In questo caso, l’assegno per posta non credo sia valido, ma se volete mettere un fermo al vostro conto in banca, Sideshow Collectibles ha la soluzione che fa per voi!

Si tratta di una Edizione Limitata di 1500 pezzi, della sixth scale figure di Jack Burton, protagonista del capolavoro di John CarpenterGrosso Guaio a Chinatown“. La cifra all’inizio può spaventare, il prezzo completo è di 239.99$, è vero, ma essendo acquistabile solo su questo sito, si ha la possibilità di pagarla in 4 rate lasciando un piccolo deposito di 24$ e portando il primo pagamento a Ottobre 2017. Ci sarà da aspettare però, l’arrivo previsto è tra Gennaio e Marzo 2018 indipendentemente dalla scelta di pagamento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Analizziamo l’action figure da vicino, la scatola contiene:

  • Figure dettagliata di Jack Burton.
  • Abiti in stoffa, inclusa la famosissima canottiera stampata, giacca in denim e jeans.
  • 1 paio di stivali.
  • 3 set intercambiabili delle mani:
    – Pugni.
    – Mani rilassate.
    – Mano destra con presa per mitraglietta.
    – Mano sinistra con persa per coltello.
  • 1 mitraglietta.
  • 1 coltello.
  • Il Guardiano di Lo-Pan come accessorio con relativo supporto.
  • Altezza: 12″ (304.8mm)
  • Peso: 1.00 lbs (0.45 kg)

Insomma, per quel che mi riguarda è qualcosa di imperdibile, chissà magari un giorno vedremo un unboxing in diretta sulle nostre pagine!

Andrea Bottazzi

Classe 1990. Si affaccia a questo vasto mondo alla tenera età di 3 anni, grazie ai genitori che per farlo star quieto lo piazzavano davanti a Ghostbusters 1. Col passare degli anni gli interessi mutano, l'arroganza aumenta ma, questo mondo lo accompagnerà sempre, molto probabilmente fino alla tomba. Appassionato di Viaggi, Serie TV e Cinema. E' politeista, crede in David Hasselhoff, Steven Seagal, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis e negli Iron Maiden.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like