Quando ho letto la notizia stamattina non volevo crederci. Ma in fondo ho sempre immaginato che il progetto Hololens di Microsoft avesse da sempre puntato in alto anche più dei vari visori VR attuali e il progetto N3S lo conferma.

n3s

Per chi non lo conosce, Hololens è un progetto ancora in fase di sviluppo (ma che è già disponibile per i developers di tutto il mondo) di casa Microsoft formato da una specie di occhiale molto evoluto che proietta su una lente trasparente animazioni in computer grafica che vanno a sovrapporsi ad oggetti reali che, contemporaneamente, vediamo davanti ai nostri occhi.

 

Tradotto significa che potremo vedere sul nostro divano di casa un animaletto virtuale che sarà in grado di reagire se proviamo ad accarezzarlo con la nostra mano (senza bisogno di alcun controller) e che potrà interagire con le superfici e gli ostacoli reali che stiamo guardando.

Una sorta di realtà aumentata che funziona su qualsiasi cosa reale stiamo guardando.

I ragazzi dietro al progetto N3S hanno infine ben pensato di fare un porting dei nostri amati retrogame tipo Super Mario Bros, Donkey Kong, Tetris, su questa nuova piattaforma permettendoci di giocarli quasi dal vivo, proiettati nel visore Hololens, facendoli interagire con una parete.

Capisco non sia semplice da spiegare per cui guardatevi il video demo che hanno realizzato e piangete…

 

Source :

Gamespot

Simone Bissi

Arrogante ma anche problem solver. Mecha addicted. LEGO fanatic. Boobs superlover. Japan & USA lover.
Salamandrone Estremamente Arrogante

Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...