Prendete le atmosfere del classico film per ragazzi spielberghiano (esiste come termine?) con il gruppetto di amici con le bmx scassate che si lanciano in qualche strana avventura…prendete poi il mistero alla Stephen King in un paesino della provincia americana ed infine buttateci pure tanta, ma tanta, atmosfera che ricorda i primi anni 90 con The X Files ed avrete STRANGER THINGS.

Questo è quello che sembra promettere, dal trailer, la nuova serie originale di NETFLIX che sarà disponibile dal 15 luglio. Stranger Things racconta della scomparsa di un ragazzino e dei tentativi della polizia, della sua famiglia e dei suoi inseparabili amici di ritrovarlo mentre attorno al caso si muovono inquietanti forze misteriose che coinvolgono esperimenti governativi top-secret, presunte creature mostruose e una strana bambina con un nome e un appetito ancora più strani.

Nel cast troviamo Winona Ryder e altri nomi quali David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton e quel pennellone di Matthew Modine.

Non abbiamo al certezza della distribuzione in contemporanea anche su Netflix Italia ma direi che possiamo starne certi al 99,9%.

Fabrizio Dell'Amore

Classe 1980. Grazie ad un padre nerd si ritrova subito tra le mani decine di videogiochi e migliaia di film in Super 8 e VHS che faranno entrare di prepotenza nel suo DNA queste due passioni. Malato di retrogaming colleziona tutte le console prodotte sul pianeta che tratta come figli e che lo porteranno ad un inevitabile divorzio. Divoratore di qualsiasi genere cinematografico predilige i B-movies e le produzioni TROMA. Crede in un solo Dio chiamato da noi comuni mortali Sylvester Stallone. Nella vita precedente era un giapponese.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like