Dalla Cina con furore arriva una nuova console chiamata Tomahawk F1. Prodotta da Fuze e con un design che ricalca in maniera imbarazzante PlayStation 4 e Xbox One, questa nuova console presenterà un sistema basato su Android e sarà dotata di un processore quad-core Nvidia Tegra K1 da 2,3 GHz, 4GB di RAM, 32GB di spazio integrato, un disco rigido da 500GB (nella versione Elite) e una scheda Nvidia Keppler dotata di una frequenza di 852MHz.

Release prevista per giugno 2016 con un totale di 66 titoli. Come spesso capita con i prodotti cinesi c’è ancora molta nebbia intorno a questo prodotto ma sembra si siano scomodati anche sviluppatori del calibro di Tecmo, Ubisoft e Codemasters.

Il prezzo? 899 yuan (circa 120 Euro) per la versione Play e di 1499 yuan (circa 201 Euro) per la versione Elite. Se ancora non siete convinti sappiate che entro fine anno arriverà anche un visore VR dedicato al prezzo di 170 dollari.

Noi faremo in modo di averla il prima possibile!!

Fabrizio Dell'Amore

Classe 1980. Grazie ad un padre nerd si ritrova subito tra le mani decine di videogiochi e migliaia di film in Super 8 e VHS che faranno entrare di prepotenza nel suo DNA queste due passioni. Malato di retrogaming colleziona tutte le console prodotte sul pianeta che tratta come figli e che lo porteranno ad un inevitabile divorzio. Divoratore di qualsiasi genere cinematografico predilige i B-movies e le produzioni TROMA. Crede in un solo Dio chiamato da noi comuni mortali Sylvester Stallone. Nella vita precedente era un giapponese.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like