Questa domenica, 18 marzo, ho fatto visita ad una delle fiere più belle per gli appassionati di modellismo e non solo. Sto parlando del Model Expo Italy, che si tiene alla fiera di Verona.

Questo evento racchiude diverse aree dedicate al mondo del modellismo. Le aree erano ben divise e piene di tante belle cose.

A fare da padrona a livello espositivo, dal mio punto di vista, quest’anno è stata sicuramente l’area LEGO, che ricopriva ben 6000mq. Questa area è stata organizzata e gestita dal gruppo C.L.V. Lego User Group, con l’aiuto di altri Lug ed espositori. Davvero grande e piena di appassionati che mostravano le proprie creazioni.

Ho incontrato diversi AFOL, con cui ho scambiato qualche parola sui progetti presenti e futuri.

In questa area ho trovato creazioni veramente interessanti, dalla piccola MOC super dettagliata, alla MOC con dimensioni spropositate.

Iniziamo parlando di uno degli AFOL che preferisco, presente alla manifestazione, RoscoPC. Sempre fantastico ammirare le sue MOC dal vivo. RoscoPC crea riproduzioni in scala di automobili di Formula 1. Date un occhio al suo sito per ammirare tutti i dettagli delle sue creazioni. Se, come me, siete appassionati di LEGO e Formula 1, è possibile ricreare le sue MOC, comprando le istruzioni dei suoi modelli sul sito Rebrickable. Ammirate le foto qui sotto per capire di cosa parlo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un altro AFOL presente alla manifestazione era Mirko Soppelsa aka Starbricks, con le sue due meravigliose creazioni. Parlo del fantastico U-Wing e dell’ultimo progetto creato da Mirko, il Tie di Kylo Ren. Sempre un piacere scambiare due chiacchiere con lui. 🙂

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sono passato a fare un saluto ad un altro amico, il mitico Daniele Lovati aka Cucù. Questa volta mi ha stupito con una creazione mastodontica. Una cattedrale tetra e cupa, piena zeppa di minifigure e dettagli da scovare. Questa fantastica MOC era accompagnata da un’altra splendida creazione realizzata dall’AFOL Federico Ioratti. Un paesaggio medievale con tantissimi dettagli. Le immagini parlano da sole.

Altra MOC fantastica presente al Model Expo Italy, è sicuramente la riproduzione di una delle più famose città, Springfield. Ovviamente sto parlando della città dove vivono i nostri amati Simpson. Realizzata da Paolo Maculan. Anche con lui ho scambiato qualche opinione, ed è stato un piacere conoscerlo di persona.

A questo evento non potevano mancare i mitici “mecha” di Marco De Bon. Davvero fantastici e curati in ogni minimo dettaglio…

Purtroppo con alcuni AFOL, non sono riuscito a scambiare due chiacchiere, ma sicuramente voglio citare le loro creazioni, come quelle di Federico Maestrelli, Angelo Favretti, Dario Tiezzi e Samuele Favaro.

In questa area si potevano scovare MOC incredibili. Ed ora bando alle chiacchiere, non vi resta che dare un’occhiata all’album Flickr, per ammirare tutte le meravigliose MOC presenti al Model Expo Italy 2018. Sicuramente questo evento, anche nelle altre aree, è stato curato nei minimi dettagli, quindi, non mancherò sicuramente l’appuntamento del prossimo anno. Veramente consigliata la visita a tutti gli appassionati di modellismo.

Model Expo Italy - Edizione 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LUCA ZACCARELLI

Classe 1984. Grande appassionato di fotografia, retrogaming, LEGO, Gunpla e tutte le giappo minchiate esistenti sulla faccia della terra.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like