Grazie all’amico Ilario, che ha condiviso l’immagine con noi, pare che la politica di Google per i primi Nexus Phones, ovvero creare cheap phones di fascia medio alta, sia ormai stata abbandonata del tutto in favore del: faremo ottimi cellulari a prezzi “umanamente sostenibili“.

L’immagine infatti mostra alcuni tweet di David Ruddock, editori di Android Police, notoriamente fonte molto attendibile sul fronte Google, in cui l’editor fa riferimento al fatto che Google sia uscita definitivamente (secondo lui) dal business dei cheap phones.

Fortunamente ( #imho) non siamo ancora ai livelli di Apple per cui possiamo continuare ad aspettarci smartphone di fascia alta a prezzi non proprio bassi ma nemmeno sproporzionati (qualcuno ha detto 800 eur per 32gb???) e parzialmente competitivi con gli altri brand del settore.

cheap phones

Citando l’editor quindi GO BIG OR GO HOME (Google)!

Simone Bissi

Arrogante ma anche problem solver. Mecha addicted. LEGO fanatic. Boobs superlover. Japan & USA lover. Salamandrone Estremamente Arrogante
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like