Missione compiuta!!! Questa volta la sfida che affrontava il Falcon 9 di SpaceX era ancora più ardua delle precedenti: l’orbita geostazionaria si trovava a quasi 36 mila km di quota, ben più in alto della ISS. Questa mattina il primo stadio del razzo è rientrato,a differenza dello scorso 9 aprile, a maggiore velocità e con meno carburante a disposizione per rallentare e centrare la piattaforma galleggiante larga 30 metri. Anche i più ottimisti davano per quasi impossibile il rientro riuscito al primo tentativo ma invece il Falcon 9 ha centrato la sua missione. Complimenti a Elon Musk e a tutto il team di SpaceX che regalano sempre grandissime emozioni e ci aprono una finestra sul futuro.

Fabrizio Dell'Amore

Classe 1980. Grazie ad un padre nerd si ritrova subito tra le mani decine di videogiochi e migliaia di film in Super 8 e VHS che faranno entrare di prepotenza nel suo DNA queste due passioni. Malato di retrogaming colleziona tutte le console prodotte sul pianeta che tratta come figli e che lo porteranno ad un inevitabile divorzio. Divoratore di qualsiasi genere cinematografico predilige i B-movies e le produzioni TROMA. Crede in un solo Dio chiamato da noi comuni mortali Sylvester Stallone. Nella vita precedente era un giapponese.

Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...