Finalmente, dopo anni di attese, è uscito….Final Fantasy XV, uno dei giochi più attesi e anticipati di sempre, presentato, cancellato, rinominato, ricancellato, riscritto, ridiretto, ma alla fine, dopo diversi anni di travaglio, la data è arrivata. il corriere anche.  C’è tutto…. nei giorni scorsi per prepararmi al meglio ho anche visto il film, FFXV kinglaive. La cosa un po’ mi ha preoccupato. il film è bellissimo visivamente e con trama allettante. Vista la magneficenza e il dettaglio tecnico del trailer e  dei video di gameplay presentati in precedenza, al pari del film, temevo che il gioco non fosse troppo fluido nella giocabilità. Non mi sono mai sbagliato tanto.  è mostruosamente bello.

Prima va detto che per iniziare a godere, bisogna attendere 30 minuti di installazione su ps4, per non parlare della prima mostruosa patch (che ancora non ho installato) di ben 10 GB, che al day one non fa certo ben sperare. Ho passato piangendo la mezzora dell’installazione, messo la patch in download e amen… sono anni che aspetto, non intendo aspettare un giono di più. Lo faccio partire.

Il tutorial infinito ti spiega pure come defecare nelle turche all’aperto. ma è utile se non essenziale per cominciare a capire le dinamiche di combattimento.

Dopo le prime ore di gioco a Final fantasy XV le mie considerazioni sono grossomodo le seguenti:

  • L’interfaccia grafica dei menù è strepitosa, davvero strepitosa, rende semplice un macchinoso intreccio  di item, inventario,  gestione abilità, gestione magie e gestione attacchi di supporto.
  • La mappa è scopiazzata dal perfetto The witcher 3, anche perché di meglio non si poteva fare, con segnalazioni di punti di ristoro, missioni, cose da trovare e altre loverie
  • Davvero ottimo lo stile di combattimento,  che pur essendo dinamico e molto veloce, diventa complesso se si vuole colpire con efficacia i nemici, ottima l’opportunità fornita dalla modalità riflessiva, che unisce l’utilità della vecchia magia Scan (per verificare il livello e i punti deboli e resistenze dei nemici) alla comodità di poter congelare il combattimento, per poter pensare a come muoversi.
  • Gli status alterati, per quanto visto sono ben progettati, causati tanto  dai colpi nemici quanto dall’abuso dei propri poteri.
  • Le magie….. sono un boccone piuttosto amaro da ingoiare,  vanno caricate delle ampolle da gaiser naturali, e lanciate proprio come bombe, ho capito che fanno danni sia ai nemichi che agli amici e che non vanno lanciate con leggerezza, bisogna considerare oltre all’ovvio (se il nemico è debole alla tale magia) anche il campo di battaglia,  tipo che se tiri Fire nella steppa bruciate tutti, o se tiri Tunder mentre piove effetto amplificato, anche per gli alleati…. non mi piace la modalità di impiego, ma mi piace come interagiscono con l’ambiente e ancora non so se si possono sviluppare
  • Le abilità di supporto sono fatte molto bene, se vuoi impiegare solo Noctis nei tuoi attacchi loro fanno autogestione, mentre se decidi che la situazione si sta facendo complitaca, e le bestie ti volano addosso che manco a un concerto dei Pennywise, allora è il momento di chiedere aiuto, e i tuoi fidi compari faranno la loro entrata in scena, sta a noi decidere se con un’attacco di mischia una fucilata dalla distanza o supporto spirituale….
  • Divertente la gestione dei soldi, che servono davvero a tutto, sia per fare il pieno alla macchina, sia per mangiare e ovviamente per le cose classiche dei final fantasy, comprare item e armi
  • Bellissima la gestione del tempo, sia atmosferico sia notte/giorno, che interagisce direttamente come gia detto con le magie e con la ricerca dei mostri da cacciare
  • Lo sviluppo che preferisco dei passati final fantasy era la sferografia, questo final fantasy sembra avere una gestione dei punti abilità che gli somiglia molto, vedremo.

 

 

Per quanto riguarda la grafica, è maestosa e fluidissima, non so cosa ci sia nella patch da 10 giga, ma non ne ho sentito la mancanza nelle mie prime ore di gioco,  non ho potuto gustare di nessuna evocazione, ma daltronde ho appena cominciato.

La trama è davvero difficile da recensire con solo una notte di gioco alle spalle, ma una cosa la posso dire per certo, la visione del film FF kinglaive non è consigliata, è obbligatoria se si vuole godere a pieno dei risvolti e situazioni che si andranno a creare.

Per il momento sono pienamente soddisfatto di questo Final fantasy XV, il gioco è centrato in pieno e i personaggi sono simpatici. molto molto molto bene!!!

 

Pigio

Nerd atipico in quanto amante della Fagiana, da anni l'illustre sottoscritto è appassionato di film, manga, anime, videogaming e compagnia bella, grazie al figlio ha riscoperto la gioia di montare lego, che unita alla passione per star wars, lo rendono uno dei più grossi scialacquatori del reame. Perche un'opera sia pregevole ai suoi occhi, basta che contega umorismo, bagni di sangue gratuiti o navi spaziali.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like