Il Commodore 64 è un pilastro dell’informatica e delle storia della tecnologia e tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di usarlo, per giocare o programmare in Basic, lo ricordiamo con un affetto spropositato.

Relegato al retrogaming il mitico C=64 ha ancora qualche cartuccia da sparare perché in un’officina di riparazioni auto a Danzica, in Polonia, viene ancora utilizzato per registrare le operazioni e le rilevazioni…anche sotto chili di polvere e unto la sua immensa potenza di 1 MHz non si arrende al tempo che passa e da 25 anni manda avanti la baracca.

#respect

 

Source :

gizmodo

Fabrizio Dell'Amore

Classe 1980. Grazie ad un padre nerd si ritrova subito tra le mani decine di videogiochi e migliaia di film in Super 8 e VHS che faranno entrare di prepotenza nel suo DNA queste due passioni. Malato di retrogaming colleziona tutte le console prodotte sul pianeta che tratta come figli e che lo porteranno ad un inevitabile divorzio. Divoratore di qualsiasi genere cinematografico predilige i B-movies e le produzioni TROMA. Crede in un solo Dio chiamato da noi comuni mortali Sylvester Stallone. Nella vita precedente era un giapponese.
Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...