Tra le migliaia di cose che noterete in Giappone, da pezzenti occidentali quali noi siamo, ci sarà di sicuro la super efficienza e precisione dell’organizzazione della metropolitana. La puntualità giapponese è cosa nota ormai ed è strano che ci siano dei ritardi, nei rari casi si verifichi questo inconveniente state certi che sarà per cause di forza maggiore, ad esempio io lo scorso marzo ero su di un treno JR a Tokyo Yamonote Line che ha tardato qualche minuto causa suicidio di un salary man sui binari ma la compagnia non ha fatto altro che scusarsi per tutto il tragitto. Altra vera chicca di questa perfetta macchina è il sistema di lettura e restituzione ticket e se considerate che  la stazione di  Shinjuku di Tokyo ha un  traffico annuo di 1.260.000.000 di persone e una media giornaliera di 3.452.054 passeggeri al giorno(vi sfido ad andarci la mattina tra le 8 e le 9) potete capire che anche i millisecondi contano.

Ecco a voi il video che mostra l’interno di queste mangia biglietti e lettori di carte elettroniche prepagate e, anche se io consiglio sempre di fare una SUICA o PASMO card, potete andate tranquillo anche con il semplice ticket e vedrete che da qualsiasi verso lo inserirete lui uscirà sempre da verso giusto…troppo forti!!!

Fabrizio Dell'Amore

Classe 1980. Grazie ad un padre nerd si ritrova subito tra le mani decine di videogiochi e migliaia di film in Super 8 e VHS che faranno entrare di prepotenza nel suo DNA queste due passioni. Malato di retrogaming colleziona tutte le console prodotte sul pianeta che tratta come figli e che lo porteranno ad un inevitabile divorzio. Divoratore di qualsiasi genere cinematografico predilige i B-movies e le produzioni TROMA. Crede in un solo Dio chiamato da noi comuni mortali Sylvester Stallone. Nella vita precedente era un giapponese.

Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...