Chi, negli anni 80, seguiva il mitico wrestling targato WWF (poi diventata WWE per colpa del Panda ecologista) ricorda con affetto i grandi campioni passati sul ring ma uno su tutti è diventato una vera leggenda forse anche più di Hulk Hogan; l’immenso Andre the Giant.

2 metri e 13  ed un peso che oscillava tra i 215 e i 245 chili (in base alle birre che beveva) André René Roussimoff conquistò milioni di fans con il ruolo del Top Hell sul ring e nel ruolo del gigante buono Fezzik ne LA STORIA FANTASTICA del 1987.

Morto nel 1993 a soli 47 anni, per un infarto, verrà presto a lui dedicato un film biografico, voluto dalla figlia Robin Christensen-Roussimov e tratto da un graphic novel sulla sua vita: Andre The Giant – Closer to Heaven, uscita l’anno scorso, scritta da Brandon Easton e illustrata da Denis Medri.

Chi prenderanno per interpretarlo sul grande schermo? Big Show?

Fabrizio Dell'Amore

Classe 1980. Grazie ad un padre nerd si ritrova subito tra le mani decine di videogiochi e migliaia di film in Super 8 e VHS che faranno entrare di prepotenza nel suo DNA queste due passioni. Malato di retrogaming colleziona tutte le console prodotte sul pianeta che tratta come figli e che lo porteranno ad un inevitabile divorzio. Divoratore di qualsiasi genere cinematografico predilige i B-movies e le produzioni TROMA. Crede in un solo Dio chiamato da noi comuni mortali Sylvester Stallone. Nella vita precedente era un giapponese.
Follow Me:

Related Posts You Also Might Like