Cos’hanno in comune fra di loro Giove, Juno e le minifigure LEGO?

Nel lontano Agosto 2011 partiva dalla Florida la sonda Juno verso il pianeta Giove per studiare la solita marea di roba tipo il suo campo magnetico e tanta altra robina con nomi e sigle impronunciabili.

Oggi, a 5 anni di distanza, la sonda arriverà in prossimità di Giove ed inizierà la vera missione compiendo 32-33-37 (in base ai siti) orbite intorno al gigante gassoso (poco più di un anno) e terminerà la sua vita schiantandosi contro la sua atmosfera.

Perchè allora c’entrano le minifigure LEGO?

Perchè, sempre in base agli accordi commerciali fra NASA e The LEGO Group, quest’ultima ha creato 3 minifigure ad hoc che sono state piazzate DENTRO alla sonda Juno e che quindi stanno per arrivare sul pianeta Giove (non intatte ma ci arriveranno).

Le 3 minifigure rappresentano Giove in formato Padre degli Dei (a sinistra), Juno o Giunone moglie (secondo la mitologia greca) di Giove e infine Galileo Galilei, primo essere umano a puntare un telescopio verso il gigante gassoso.

Se poi volete sapere dove sono state installate queste 3 minifigure potete guardarvi questo splendido video girato a 360 gradi, dove al minuto 2.20 viene fatta una panoramica sui componenti interni della sonda e dove si possono notare le 3 minifigure.

Screenshot_20160702-213721

Infine per chi fosse interessato a frantumarsi i neuroni può fare un salto sulla pagina wikipedia dedicata alla missione.

Simone Bissi

Arrogante ma anche problem solver. Mecha addicted. LEGO fanatic. Boobs superlover. Japan & USA lover.
Salamandrone Estremamente Arrogante

Follow Me:

Post Correlati Leggi anche...